Blog

Escursioni Zanzibar

BAIA DEI DELFINI + FORESTA DELLE SCIMMIE – Intera giornata

Partenza al mattino dopo colazione  . Dopo circa un’ora e mezzo di viaggio in jeep o minibus giungeremo sulla costa sud-ovest dove saliremo su una tipica imbarcazione locale che ci porterà nelle acque di Kizimkazi, luogo famoso per ospitare una numerosa comunità di delfini. Attenderemo i delfini con i quali potremo immergerci a giocare e fare snorkelling. All’ora di pranzo ritorneremo sulla costa a degustare un’ottima grigliata di pesce in un ristorante locale: differenti tipi di riso, calamari, polpo e gamberetti, pesce d’altura. Avremo mezz’oretta di tempo per rilassarci a prendere il sole su comodi lettini locali, prima di dirigerci verso la foresta di Jozani. Qua ammireremo le numerose piante, la foresta di mangrovie, una comunità di granchi da una sola chela e le rarissime scimmie “Red Colobus”. A metà pomeriggio inizieremo il ritorno verso gli Hotel .

LE SPIAGGE DEL NORD – Mezza giornata

Bellissime spiagge di sabbia bianca che si trovano all’estremo Nord dell’isola. A Nungwi faremo sosta al Marine Park per toccare con mano le mastodontiche tartarughe marine.La costa, in questo punto dell’isola, ha un fondo basso, quindi il fenomeno delle maree è meno importante ed è possibile fare sempre il bagno. Sempre in bus ci sposteremo sulla costa nord occidentale (la strada è sconnessa) e dopo circa 15 minuti raggiungeremo la favolosa spiaggia di Kendwa, una delle più belle di tutta la Tanzania.Avremo tempo di fare il bagno, bere un freschissimo cocktail in uno dei tanti locali tipici lungo la spiaggia ed attenderemo il tramonto in riva al mare. Partenza al pomeriggio con rientro in serata.

TOUR DELLE SPEZIE + STONE TOWN – Mezza giornata

Nella parte centrale dell’isola si potrà scoprire la sinfonia di colori, sapori e profumi emanati dagli alberi dal frutto e dalle piante da cui si ricavano le spezie.
Visiterete una piantagione di spezie, prodotto che rappresenta da sempre un parte fondamentale nell’economia dell’isola di Zanzibar: qui potrete imparare a conoscere gli alberi e gli arbusti da cui si ricavano i diversi tipi di frutta esotica e spezie, ed il procedimento per la loro raccolta e lavorazione. Potrete inoltre acquistare una grande varietà di spezie: chiodi di garofano, curcuma, vaniglia, noce moscata, cannella o zenzero. Successivamente vi dirigerete verso Stone Town, dove farete sosta in uno dei quartieri più famosi della capitale per lo shopping: qui sarà possibile fare una passeggiata attraverso i caratteristici vicoli del centro storico o fare acquisti.
È opportuno indossare scarpe comode, visto che è prevista una passeggiata all’ interno della piantagione.
Vi chiediamo gentilmente di indossare abiti decorosi nel rispetto della religione mussulmana.

SAFARI BLU – Intera giornata

Una giornata indimenticabile dedicata al sole e al mare a bordo di un dhow, tipica imbarcazione con la vela latina utilizzata dagli arabi omaniti.
Navigando sino al paesino di pescatori chiamato Ras Fumba, si entra nell’area marittima protetta della Menai Bay, riserva marina dichiarata zona protetta nel 1996 da parte del Governo di Zanzibar e del WWF. In questa zona circondata dalla barriera corallina si gode di un paesaggio meraviglioso, in cui il mare tra i banchi di sabbia bianchissima ed isole deserte arriva ad assumere una varietà di colori e sfumature unica. Si possono anche ammirare i fondali marini, ricchi di corallo, pesci e flora marittima facendo snorkeling. Verso l’ora di pranzo si raggiunge l’isola di Kwale. Qui si gusterà il pranzo a base di pesce e crostacei seduti attorno ad un tavolo all’ombra oppure direttamente sulla spiaggia.
Accompagnati dalla guida si andrà alla scoperta dell’isola, fra foreste di mangrovie e l’albero secolare baobab, circondato da leggende e miti (non per niente Kwale è anche conosciuta come “l’isola del Baobab gigante”).

PRISON ISLAND + FORESTA DI JOZANI – Intera giornata

Partenza dalla reception. Dopo circa un’ora di bus, raggiungeremo Stone Town. Lì ci imbarcheremo a bordo del tipico dhow zanzibarino, dopo circa 40 minuti, raggiungeremo Prison Island famosa per il santuario delle tartarughe giganti di terra (Giant Aldabra). Avremo l’occasione di toccare con mano gli splendidi rettili, alcuni vecchi più di 150 anni, dargli da mangiare e scattare numerose fotografie. Dopodiché navigheremo per altri 30 minuti fino alla lingua di sabbia che, con la bassa marea, emerge in tutto il suo abbagliante splendore dal mare.
Durante il tragitto verrà anche servito un aperitivo a base di succhi di frutta freschi, frutta e dolci tipici locali. Arrivati alla lingua di sabbia sbarcheremo e ci tufferemo direttamente in mare che qui ha colori indescrivibilmente cangianti. Mentre faremo snorkeling, l’equipaggio monterà una tenda parasole sotto cui verrà servito il pranzo a base di specialità tipiche zanzibarine, frutta tropicale.Dopo pranzo, ancora tempo per l’ultimo bagno e poi, in barca, raggiungeremo la città. Li ci sarà il bus ad aspettarci. Raggiungeremo la Foresta di Jozani dove una guida locale ci guiderà lungo i suggestivi sentieri dell’ultima e unica foresta vergine di Unguja. Ma la vera attrazione sono le Colobus Red (Scimmie Rosse ) endemiche dell’isola che vivono in completa libertà. Dopo 15 minuti di bus raggiungeremo lo Zala Park, l’unico rettilario di Zanzibar dove potremo ammirare Iguana, Camaleonti e varie specie di serpenti. Il rientro in hotel è previsto in serata.

N.B: Il programma generale di escursione può subire delle variazioni in loco.